Impianti di riscaldamento a pavimento

Il riscaldamento a pavimento rappresenta la nuova frontiera del risparmio energetico e dell'efficienza per quanto riguarda i sistemi di riscaldamento.

Dalla foto si può notare come il sistema di riscaldamento tradizionale a radiatori concentri il calore solo nella zona immediatamente vicina agli stessi per poi spostarsi verso l'alto senza scaldare le altre zone della stanza.

La soluzione sarebbe quella di far funzionare l'impianto ad alti regimi in modo che il grande calore si distribuisca in ogni angolo,questo comporta però che la temperatura diventi TROPPO alta nei pressi del radiatore (e di conseguenza troppo alti anche i consumi).
Nella parte sinistra riscaldata con il sistema da noi proposto, si vede chiaramente che il calore sale dal pavimento, andando in poco tempo a scaldare nel modo migliore le persone.

L'impianto "a pavimento" funziona a bassa temperatura, l'acqua che attraversa i nostri tubi al di sotto del pavimento varia dai 35° ai 45°C mentre la temperatura da noi avvertita a contatto con il pavimento non supera i 25° - 30°C quindi perfettamente accettabile perchè più bassa di quella corporea.

IL RISPARMIO
il risparmio in termini di costi di gestione è molto importante visti i continui aumenti del costo dei combustibili per il riscaldamento e dell'energia elettrica per il condizionamento.
Questi sistemi non agiscono riscaldando o raffreddando l'aria bensì mantengono le strutture calde in inverno e fresche d'estate. In questo modo, lavorando sull'inerzia termica delle strutture è necessaria meno energia per ottenere gli stessi risultati rispetto ai tradizionali sistemi ad aria.
I risparmi sono quantificabili da un minimo del 25% per piccoli ambienti fino al 50-60% per grandi ambienti con ampie volumetrie.
Il ritorno dei maggiori costi di investimento è previsto mediamente entro due o tre anni ma questo tipo di impianto ci permetterà di risparmiare per tutto il resto della vita dell'abitazione.

I VANTAGGI

  • Notevole miglioramento rispetto al passato dei materiali impiegati, i quali assicurano nel corso degli anni, la stessa efficienza senza perdere le loro caratteristiche.
  • L'impianto a pannelli radianti dal pavimento non è rumoroso, può rimanere in funzione giorno e notte senza dare la sensazione che ci sia davvero un impianto di riscaldamento tranne ovviamente per il calore e comfort che ne deriva.
  • Poichè il corpo scaldante non scambia direttamente con l'ambiente in questione, inconvenienti come i "baffi" sui muri dietro ai radiatori,aria troppo secca o vortici di polvere diventeranno un ricordo del passato. Utilizzando una minore quantità d'aria per climatizzare i nostri ambienti possiamo ridurre la quantità di polvere e allergeni in movimento. (il 50% della popolazione soffre di allergie a pollini e acari: miglioriamo la qualità dell'aria che respiriamo e la qualità degli ambienti in cui viviamo).
  • Assolutà libertà nell'arredamento, non essendo più vincolati da radiatori o ventilconvettori.
  • Installato e messo in funzione, un impianto a pavimento non necessita di manutenzione.
  • l'impianto a pannelli radianti può essere usato anche d'estate per raffrescare gli ambienti.
  • Nessun vincolo di scelta della tipologia di pavimento

Thermoedile - Pronto intervento 24h